21 novembre 2017

Kingdom edp di Alexander McQueen (J. Cavalier, 2003)

La pubblicità di Kingdom
Nel dicembre 2000, il gruppo Gucci acquisì il 51% del marchio Alexander McQueen e stanziò un piano per l'apertura di negozi monomarca a Londra, Milano e New York e la costituzione di Alexander McQueen Parfums. Essendo un grande fan di questo genio rivoluzionario, ricordo che salutai l'apertura della sua boutique milanese come una boccata d'aria fresca fra gli strascichi asfittici del minimalismo anni '90.
Non più tardi di dicembre 2003 sentii Kingdom per la prima volta e me lo ricordo ancora bene perchè era completamente diverso dal resto dell'offerta massificata. Era il momento in cui la maggior parte dei profumi permanentati anni '80 erano stati sbiancati da una decade saponosa di galaxolide. Non c'è da meravigliarsi quindi che risultasse strano o talvolta disturbante. Diversamente dal più conservativo nuovo McQueen, un vistoro floreale in flacone nero con collare di piume dorate, Kingdom era davvero la perfetta traduzione delle creazioni polarizzanti che l'enfant terrible della moda britannica faceva sfilare in passerella. Eccovi allora il tributo a questa fragranza che ho scritto per ÇaFleureBon.

Alexander McQueen Kingdom edp (J. Cavalier, 2003)

Kingdom Advertising
In December 2000, the Gucci Group bought the 51% of the Alexander McQueen brand and this came with a plan for opening stores in London, Milan and New York and the establishment of the Alexander McQueen Parfums. Being a huge fan of this disruptive genius, I remember I welcomed the opening of his store downtown in Milan as a breath of fresh air in the aftermath of 1990s jaded minimalism.
It was not long after this I smelled Kingdom for the first time back in December 2003 and I still remember it as it was totally different from most of the mainstream offerings. It was the time when most of the permed and-mullet ‘80s scents had been toned down by a decade of galaxolide soapiness. So it’s no wonder it smelled odd and sometimes disturbing. Unlike the more conservative new McQueen gaudy floral housed in the black’n gold feathered bottle, Kingdom was indeed the perfect match to the polarizing creations the enfant terrible of Brit fashion was releasing on his catwalks. So let me share here too this review I wrote for the ÇaFleureBon Modern Masterpieces Serie.

24 ottobre 2017

Fragranze 15: Scent Diary #03

Technique Indiscrète
Il ritorno alla ribalta del garofano in questi ultimi anni ha sicuramente alimentato la tendenza attuale per i floreali speziati. Technique Indiscrète finalmente è di nuovo a Firenze dopo tre anni di assenza con l'adorabile Fleur de Papier. Il profumiere di Anversa Libertin Louison immagina l'odore di una stampa floreale su un gigantesco cartellone pubblicitario, un'enorme, surreale garofano che porta con se un po' l'odore di colla e carta bagnata che lo rendono patinato ed eccentrico.

Fragranze 15: Scent Diary #03

Technique Indiscrète
The revamping of carnation over the last few years has surely fostered the current spicy floral trend. Technique Indiscrète was finally back to Florence after three years absence with the lovely Fleur de Papier. Antwerp based perfumer Libertin Louison imagines the smell of a flower print on a giant advertising, a surrealist huge carnation carrying a bit of the wet paper and glue smell that makes it slick and funky.

29 settembre 2017

Fragranze 15: Scent Diary #02

Antonio Alessandria Parfums
La seconda parte di questo Scent Diary da Pitti Fragranze parte dall'Italia che continua ad essere terra di talenti brillanti. Prendendo ispirazione dal romanzo di Tomasi di Lampedusa Il gattopardo portato al grande schermo da Luchino Visconti, l'ultima creazione del profumiere Antonio Alessandria Gattopardo ritrae l'animo nobile della Sicilia in chiaroscuro con una luminosa ondata di geranio, fico e whiskey contrapposti all'opulenza di un patchouli vellutato intessuto dall'oro di cera d'api, iris, cacao ed una scia golosa di pasta di mandorle. Spruzzate, chiudete gli occhi e giurerete anche voi di essere stati ospiti dell'imperioso Don Fabrizio, Principe di Salina.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...